Corsi di Formazione

La storia racconta che i più grandi progetti per salvare il mondo
sono normali conseguenze di catastrofi annunciate.


Quali sono i corsi obbligatori per la sicurezza sul lavoro?


Fra i vari obblighi e indicazioni dati dal Testo Unico per la Sicurezza sul lavoro, uno di primaria importanza è quello che riguarda la formazione sulla sicurezza sul lavoro. Secondo quanto definito dal DLgs 81/08 ogni figura che si occupa della sicurezza in azienda deve essere adeguatamente formato. Vengono inoltre date tutte le specificazioni a seconda del ruolo che si ricopre, sia per la formazione primaria che per i corsi di aggiornamento, anch’essi obbligatori. Per sottolineare ulteriormente quanto sia importante che i lavoratori conoscano quali sono e come prevenire i rischi sul lavoro sono state introdotte anche una serie di sanzioni piuttosto pesanti per il datore di lavoro che non provvederà alla formazione dei propri dipendenti, includono sia il pagamento di una multa sia l’'arresto.

        

I corsi obbligatori per la sicurezza sul lavoro sono:

Corso di formazione e informazione per i lavoratori: generale di 4 ore più 4, 8, 12 ore a seconda del grado di rischio dell’azienda.

Corso rischio stress lavoro correlato: il corso dura 24 ore.

Corso per dirigenti e preposti: per i preposti è previsto un corso di 8 ore, più sei ore di aggiornamento ogni 5 anni. Per i dirigenti il corso è di 16 ore con aggiornamento di 6 ore ogni 5 anni.

Corso per RSPP: il lavoratore che ricopre il ruolo di RSPP deve seguire un corso di base (modulo A) di 28 ore, poi esistono il Modulo B (fra le 12 e le 68 ore a seconda del settore Ateco di appartenenza) e il modulo C (24 ore) che approfondiscono alcuni aspetti. Il corso di aggiornamento RSPP ha una durata variabile fra le 40 e le 100 ore in cinque anni, a seconda del macrosettore Ateco di appartenenza.

Corso RSPP datore di lavoro: il datore di lavoro deve seguire un corso di 16, 32 o 48 ore a seconda del grado di rischio dell’azienda. Il corso di aggiornamento è quinquennale e ha una durata di 7 o 14 ore, sempre in base al grado di rischio.

Corso per RLS: il corso dura 32 ore, l’aggiornamento è annuale e dura 4 ore.

Corso per addetto al primo soccorso: per aziende di tipo A il corso dura 16 ore, per quelle di tipo B e di tipo C 12 ore. L’aggiornamento avviene ogni 3 anni con un corso di 6 ore per il gruppo A e 4 ore per i gruppi B e C.

Corso per addetto antincendio: i corsi per addetto antincendio si dividono in base al grado di rischio dell’azienda. Per il rischio basso 4 ore, per il rischio medio 8 ore, per il rischio alto 16 ore. Per l’aggiornamento i corsi sono di 2,5 o 8 ore a seconda del grado di rischio.

Corso primo ingresso in cantiere: durata 16 ore.

Corso di formazione per mulettista: durata 4 ore.

Corso di formazione ponteggiatori PIMUS: durata 28 ore.



info@labirintoambientale.it