Sostituzione Amianto con Fotovoltaico-RIFIUTI SPECIALI

Contatti Progetto Solare

Opportunità per proprietari di edifici industriali / logistici

Chi Siamo
Una società specializzata che si occupa di fornire servizi di supporto all' investimento e di gestione operativa di impianti fotovoltaici a favore di importanti investitori internazionali
Il gruppo Relight è attivo nel mercato delle energie rinnovabili da oltre 10 anni e il management è composto da professionisti altamente specializzati e con comprovata esperienza nel settore
La nostra attività copre un range di servizi molto ampio che segue le varie fasi del ciclo di vita dell' investimento, dal supporto nella fase autorizzativa, alla supervisione della fase di costruzione fino ad arrivare alla manutenzione degli impianti operativi.
Siamo quindi alla ricerca di tetti di edifici industriali / logistici su cui realizzare (interamente a Nostre spese) Impianti fotovoltaici di potenza minima pari a 400 Kwp (corrispondenti a circa 2.500 mq di spazio utile sul tetto).

L'Opportunità

Il Decreto FER1 ha introdotto, a partire da Settembre 2019, la possibilità di realizzare nuovi impianti fotovoltaici che potranno beneficiare, a valle di una procedura concorsuale, di incentivi statali per un periodo di 20 anni
Cosa proponiamo
▪ Siamo quindi alla ricerca di tetti di edifici industriali / logistici su cui realizzare (interamente a nostre spese) impianti fotovoltaici di potenza minima pari a 400 kWp (corrispondenti a circa 2.500 mq di spazio utile sul tetto)
▪ Il proprietario dell?edificio dovrà limitarsi a mettere a disposizione per 25 anni il tetto stesso (tramite un contratto di diritto di superficie)
▪ Il pagamento avverrà tramite la combinazione di una somma anticipata e di pagamenti annuali
▪ L' importo del canone sarà funzione dell' ampiezza / dell' inclinazione, dell?ubicazione del tetto e della distribuzione temporale del pagamento. Indicativamente, ? 10k annui (con possibilità di avere in un' unica soluzione fino a 5 anni di canone) o in alternativa il proprietaio beneficerebbe della copertura dei costi di rimozione dell?amianto

Nota:
il proprietario del tetto dovrà continuare ad utilizzare i suoi normali canali per l' acquisto di energia elettrica in quanto l' energia prodotta dall' impianto fotovoltaico verrà interamente ceduta alla rete


Caratteristiche del Tetto

Estensione minima: 2.500 mq (anche su più edifici purchè contigui)
▪ Possibilmente già libero da gravami (leasing, ipoteche etc) o comunque libero al momento di stipula del contratto definitivo
▪ Libero da vincoli archeologici
▪ Relativamente in prossimità di un punto di allaccio alla rete (questo è un aspetto che valuteremo noi, qualora non sia noto al proprietario dell?edificio)
▪ Con permessi e accessi in regola con la normative vigente (vigili del fuoco, linee vita etc)
▪ Anche con presenza di amianto su parte o tutta la copertura


Vantaggi per il Proprietario del Tetto

Ottenimento del canone del diritto di superficie (liquidità immediata e/o canone annuo)
▪ Qualora presente, rimozione gratuita dell' amianto
▪ Maggiore vigilanza sugli edifici (ci saranno visite periodiche all?impianto fotovoltaico)
▪ Maggiore supervisione dello stato di manutenzione del tetto
▪ Contributo alla transizione energetica, mettendo a disposizione il proprio edificio per la produzione di energia pulita
Note:
▪ Per il proprietario dell?edificio non ci sarebbe nessun esborso. Tutti i costi per il sopralluogo, l' atto notarile e la realizzazione dell?impianto nonchè la rimozione dell' amianto se presente sarebbero a nostro carico
▪ L' impianto verrebbe realizzato da primarie società di installazione e sarebbe coperto da polizza assicurativa all risks

bando-isi-inail-amianto-960x502-960x480

Prossimi passi

Studio di fattibilità:
Per chi è interessato, proponiamo un sopralluogo interamente a nostro carico per verificare fattibilità, costi e resa dell?impianto fotovoltaico installabile
Accordo su canone:
A valle del sopralluogo e confermata la fattibilità, il proprietario dell?edificio riceverà una proposta sul canone del diritto di superficie e, una volta trovato l?accordo commerciale, si procederà con la firma del contratto preliminare (tramite scrittura privata)
Contratto definitivo:
La firma del contratto di diritto di superficie definitivo (con atto notarile) sarà subordinate all' effettivo ottenimento della tariffa incentivamente sull' impianto (indicativamente verrebbe confermata 3-6 mesi dopo firma del contratto preliminare)

 

Cliccare sul pulsante Invia per inviare i dettagli del modulo.

infolabirintoambientale@gmail.com