Societą Sarda R.M.P.-RIFIUTI SPECIALI

Societą Sarda R.M.P.

logo_rmp
Società Sarda R.M.P. Srl
Via Baccasara Zona Ind.
08048 - Tortolì (NU)


Telefono: 0782628011
E-Mail: sardarmp@sardarmp.it
Web: www.sardarmp.it

Descrizione:
Impianto di Deposito Preliminare e trattamento rifiuti al fine del recupero per conto terzi di rifiuti speciali
Le operazioni e le lavorazioni effettuate nell’Impianto sono finalizzate principalmente al recupero di vari materiali da riutilizzare, compresi i metalli preziosi.

La valorizzazione dei rifiuti Speciali
avviene attraverso varie linee di lavorazione:
  • linea di lavorazione dei rottami auriferi, spazzature aurifere, fanghi argentiferi e filtri argentiferi finalizzata al recupero dei metalli preziosi presenti nei resti e residui di lavorazione industriale ed artigianale.
  • linea di lavorazione dei liquidi tramite impianto di processo elettrolitico, scambio metallico  e separazione del liquido dal fango tramite filtro pressa per la completa disidratazione.
  • acquisto di gioielli per il recupero ( tramite trattamento metallurgico) di oro e argento.
  • linea di lavorazione End of Waste, per la trasformazione, ai sensi del Reg.(UE) 333/2011 dei rottami di ferro-acciaio e alluminio.
  • linea di lavorazione End of Waste, per la trasformazione, ai sensi del Reg.(UE) 715/2013 dei rottami di rame.
  • linea di lavorazione RAEE
  • linea di lavorazione finalizzata alla cernita e riduzione di volume di tipologie di rifiuti che debbono essere conferiti ad impianti di trattamento e/o smaltimento finale.
  • linea di lavorazione di altri metalli nobili, bronzo, zinco, piombo

Il sistema di eco-gestione applicata a tutta la filiera dei rifiuti speciali, permette di effettuare valutazioni preventive sugli aspetti ambientali, distinguendo  gli impatti negativi (rischi di contaminazione, reati ambientali e continuità lavorativa), dagli impatti positivi (opportunità) che derivano dai prodotti/servizi forniti.

Servizi:
Smaltimento e recupero rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi provenienti da tutte le attività Produttive della Regione Sardegna.
  • RAEE
  • AMIANTO
  • FITOFARMACI
  • RIFIUTI AGRICOLI
  • RIFIUTI CHIMICI E BIOLOGICI
  • CONSULENZA MUD, REGISTRI E FORMULARI
Certificazioni:
Le attività sui rifiuti vengono effettuate seguendo standard di qualità internazionali certificati da Enti esterni accreditati “ACCREDIA”:
  • UNI EN ISO 14001:2015 Certificazione Ambientale
  • Regolamento (UE) 333/2011 – Qualità rottami di ferro, acciaio e alluminio
  • Regolamento (UE) 715/2013 – Qualità rottami di rame

 

Contatta l'Azienda







     
 
infolabirintoambientale@gmail.com