Decreti e Regolamenti End of Waste (EoW)-Labirinto Ambientale

End of Waste

 

 

ECONOMIA CIRCOLARE
settori_ambientali






 


Comunicato ECi operatività REcer Registro nazionale delle autorizzazioni al recupero

Si informano le autorità competenti al rilascio delle autorizzazioni e degli esiti delle procedure semplificate per lo svolgimento di operazioni di recupero ai sensi dell’art. 184-ter del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, che a decorrere dalla data del 30 settembre 2021 il REcer è pienamente operativo.
Pertanto, dal 30 settembre 2021, le autorità competenti comunicano al momento del rilascio – mediante il portale Recer – i nuovi provvedimenti autorizzatori emessi, riesaminati e rinnovati, nonché gli esiti delle procedure semplificate avviate per l'inizio delle operazioni di recupero di rifiuti.


Il portale REcer è raggiungibile al seguente indirizzo:
https://scrivaniarecer.monitorpiani.it
A decorrere dalla medesima data, ai sensi dell’art. 7, comma 3, del D.M. 21 aprile 2020, l’ISPRA trasmette al medesimo indirizzo le autorizzazioni raccolte ai sensi dell’art. 184-ter, comma 3-bis, del decreto legislativo n. 152/2006, nonché dell’art. 14-bis, comma 9, della legge 2 novembre 2019 di conversione, con modificazioni, del decreto legge 3 settembre 2019, n. 101.


Vai al
documento originale

FONTE: Ministero della Transizione Ecologica


End of Waste - Regolamenti Europei

  • Rottami di ferro, acciaio e alluminioRegolamento (UE) n. 333/2011 del Consiglio, del 31 marzo 2011 , recante i criteri che determinano quando alcuni tipi di rottami metallici cessano di essere considerati rifiuti ai sensi della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio
  • Rottami di vetroRegolamento (UE) n. 1179/2012 della Commissione, del 10 dicembre 2012 , recante i criteri che determinano quando i rottami di vetro cessano di essere considerati rifiuti ai sensi della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio
  • Rottami di rameRegolamento (UE) n. 715/2013 della Commissione, del 25 luglio 2013 , recante i criteri che determinano quando i rottami di rame cessano di essere considerati rifiuti ai sensi della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio

End of Waste - Regolamenti Italiani

  • Combustibili solidi secondari da rifiuto (CSS): Decreto 14 Febbraio 2013, N. 22 Regolamento recante disciplina della cessazione della qualifica di rifiuto di determinate tipologie di combustibili solidi secondari (CSS), ai sensi dell'articolo 184-ter, comma 2, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, e successive modificazioni.
  • Fresato d’asfalto: Decreto 28 marzo 2018, n. 69 Regolamento recante disciplina della cessazione della qualifica di rifiuto di conglomerato bituminoso ai sensi dell'articolo 184-ter, comma 2 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152. (GU n.139 del 18-6-2018)
  • Prodotti assorbenti: Decreto 15 Maggio 2019, n. 62 Regolamento recante disciplina della cessazione della qualifica di rifiuto da prodotti assorbenti per la persona (PAP), ai sensi dell'articolo 184-ter, comma 2, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.
  • Gomma vulcanizzata da pneumatici fuori uso: Decreto 31 Marzo 2020, n. 78 Regolamento recante disciplina della cessazione della qualifica di rifiuto della gomma vulcanizzata derivante da pneumatici fuori uso, ai sensi dell'articolo 184-ter del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.
  • Carta e cartone: Decreto 22 settembre 2020 , n. 188  Regolamento recante disciplina della cessazione della qua-lifica di rifiuto da carta e cartone, ai sensi dell’articolo 184 -ter , comma 2, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.

End of Waste - Regolamenti Italiani in programma

  • Pastello di piombo da riciclo di batterie altri rifiuti contenenti piombo;
  • Plastiche miste (recupero meccanico e recupero chimico);
  • Pulper;
  • Inerti da spazzamento stradale;
  • Rifiuti da costruzione e demolizione;
  • Terreni sottoposti a bonifica tramite bio-remediation e soil-washing;
  • Oli alimentari esausti;
  • Vetro sanitario;
  • Fanghi provenienti da rifiuti organici urbani;
  • Vetroresina;
  • Ceneri di altoforno derivanti dalla produzione di ghisa;
  • Scarti di acciaieria.

YouTube Video


 
 © Copyright LabirintoAmbientale - All Rights Reserved - Piero 2010-2022


Chat on WhatsApp


PARTNERS

EMMEOFFICE di Gianluca Concas WinWaste Gruppo AmelioSocietą Sarda RMP Sarda RMP Ditta Muceli Nino Trituratori Frieco GRUPPO FIR Novambiente

Recupera GroupRe del GuantoApplicazione per rifiuti specialiStudio Alessandro ZuccoTechno Cappe Waste Managerlogo_Lamafer

Modulo contatti fotovoltaico